Milano Green Week

MILANO GREEN WEEK. DAL 26 AL 29 SETTEMBRE, OLTRE 300 EVENTI IN TUTTA LA CITTÁ

Yes Milano

Inaugurazioni di aree verdi, dibattiti, piantumazioni collettive e tanto altro.
Assessore Maran: “Evento che valorizza la collaborazione tra pubblico e privato, fondamentale per una Milano sempre più verde"

Milano, 24 settembre 2019 – La città è pronta a tingersi di verde per la seconda edizione di Milano Green Week, l’evento all’interno del Palinsesto Yes Milano che dal 26 al 29 settembre porterà iniziative, dibattiti, laboratori e nuove aree da vivere in tutti i Municipi della città. Anche quest’anno saranno centinaia gli appuntamenti diffusi organizzati dal Comune di Milano e dai tanti soggetti pubblici e privati che contribuiscono con impegno e passione alla cura del verde cittadino.  L’evento, coordinato dall’Assessorato al Verde insieme a MIAMI Scarl, gestore del servizio per la manutenzione del verde pubblico, è reso possibile dalla collaborazione degli sponsor tecnici Covivio ed ENGIE Italia.

Grandi e bambini sono invitati a partecipare e contribuire a rendere ancora più belle le giornate di Milano Green Week: dall’inaugurazione del nuovo parco giochi inclusivo in via Martinetti alla festa per l’avvio dei lavori per un nuovo giardino condiviso realizzato con gli studenti in via della Rondine, dalla piantumazione di nuove piante lungo le sponde del fiume Lambro nell’ambito del progetto di Ersaf e Legambiente al convegno Milano Clever Solutions per far conoscere ai cittadini i benefici dei tetti e delle pareti verdi, dalla posa della statua di Rachele Bianchi donata alla città all’inaugurazione delle nuove aree verdi di Piazzale Accursio e del parco Russoli riqualificato, passando per le biciclettate tra i boschi di Porto di Mare promosse da Italia Nostra, che dal 2017 lavora con impegno e sapienza alla rigenerazione di Parco Cassinis. Anche quest’anno, inoltre, si terrà la rassegna Cascine Aperte, con trenta cascine tra Milano e Monza che aprono le porte al pubblico per un weekend ricco di eventi e feste alla scoperta del patrimonio rurale cittadino.   https://www.cascineapertemilano.it/

E Milano Green Week sposa naturalmente la campagna Plastic Free promossa dal Comune: oltre a borse di stoffa, penne, bloc notes e piantine, per la prima volta nel corso di alcuni eventi promossi dall’Amministrazione saranno regalate ai partecipanti 1000 borracce. 

“Milano Green Week è diventato un appuntamento immancabile nel calendario dei tanti eventi che animano la città durante l’anno – dichiara l’assessore al Verde Pierfrancesco Maran –L’attenzione al verde e il rispetto dell’ambiente sono temi sempre più rilevanti per l’Amministrazione e per i tanti cittadini e associazioni che contribuiscono alla cura della città. Con questo appuntamento ricco di iniziative e inaugurazioni diffuse, vogliamo inoltre valorizzare la collaborazione tra pubblico e privato, che grazie ai contratti promossi dall’Amministrazione ci consente di avere  parchi, piazze e aree verdi più belle. Il coinvolgimento di tutti sarà un elemento sempre più fondamentale nei prossimi anni, che vedranno nascere 20 nuovi parchi e 3 milioni di nuovi alberi nella città metropolitana”.  

Ecco i principali eventi in programma:
 

Giovedì 26 settembre  
 Si parte con tre inaugurazioni rese possibili grazie alla collaborazione tra pubblico e privato, che in questi anni, attraverso i contratti stipulati nell’ambito del progetto “Cura e adotta il verde pubblico”, hanno reso più belle e decorose centinaia di aree pubbliche della città.

  • Verrà inaugurato il Parco Russoli, zona Romolo, dopo i lavori di riqualificazione realizzati da Italgas, che hanno portato nuove attrezzature, un’area giochi accessibile, area cani e arbusti nell’area di 10mila mq di via Carlo Bo.
  • Si festeggerà la realizzazione da parte di Levissima del nuovo percorso fitness all’interno del parco Sempione.  L’intervento è legato alla raccolta delle bottiglie di PET raccolte durante la scorsa edizione della Milano Marathon. 
  • Dal 26 al 29 settembre, grazie a IGPDecaux, la pensilina della fermata del tram in piazza della Repubblica diventerà totalmente verde grazie alla posa di piante sempreverdi e vegetazione sul tetto e sulla cornice della struttura. 

 
 Venerdì 27 settembre

  • Tetti e pareti verdi a Milano: Il convegno “Soluzione natura in città: nei cortili, sui tetti e sulle pareti” promosso da Milano Clever Solutions illustra potenzialità e benefici dei tetti e pareti verdi in città, destinati nei prossimi anni a moltiplicarsi anche grazie alle nuove norme previste all’interno del Piano di Governo del Territorio in via di approvazione. Si parlerà anche di pareti verdi già presenti sul territorio, che il 28 settembre potranno essere visitati grazie alle visite guidate promosse da Ambiente Italia e Roofmatters in collaborazione con AIAPP e Ordine Architetti Milano.
  • Un nuovo giardino condiviso al Lorenteggio: il Municipio 6, in collaborazione con UISP sportpertutti, darà avvio ai lavori per la creazione di un nuovo giardino in via della Rondine che verrà curato dagli studenti del territorio. L’intervento ricade all’interno del cosiddetto “Parco Blu” e anticipa la più ampia rigenerazione prevista sull’area nei prossimi anni nell’ambito piano urbanistico “Calchi Taeggi”. Per l’occasione, il Municipio 6 regalerà una borraccia ad ogni studente. 
  • Gli orti didattici nelle scuole milanesi: il Comune di Milano attraverso i settori Food Policy ed Educazione e con il supporto di Fondazione Catella, promuove un confronto tra le esperienze innovative e consolidate degli orti nelle scuole della città quale metodo ludico e costruttivo di sensibilizzazione ambientale tra i più piccoli.
  • Un percorso per conoscere il Parco Montestella: CAI SEM e Ambienteacqua Onlus, in partenariato con il Comune di Milano, creeranno un percorso a tappe in collaborazione con le associazioni del territorio per far conoscere la bellezza, la storia e la fauna di uno dei luoghi verdi simbolo di Milano. 
  • Posa della statua di Rachele Bianchi: il primo monumento pubblico raffigurante una donna e realizzato da una scultrice viene posato in via Vittori Pisani, a pochi passi da piazza della Repubblica. Il bronzo è stato donato alla città di Milano dal figlio dell’artista, Giuseppe Bariona. 

 

 

Sabato 28 settembre 

  • Piantumazione condivisa lungo le sponde del fiume Lambro: Ersaf e Legambiente, nell’ambito del progetto ReLambro, invitano i cittadini a piantare 200 nuove piante tipiche della flora lombarda per rafforzare il corridoio ecologico realizzato negli scorsi anni. 
  • Intitolazione Passeggiata Monsignor Vergani: l'area pedonale posta tra viale Monza e via Don Bigiogera verrà intitolata a una figura molto importante per il quartiere Precotto negli anni in cui fu parroco presso la chiesa di San Michele Arcangelo.
  • Inaugurazione dell’area giochi inclusiva di via Martinetti: il progetto “Giochi al Centro” promosso dal Comune di Milano e   Fondazione Comunità Milano porta una nuova area giochi accessibile a tutti i bambini in Municipio 7.
  • Visite guidate al Parco Cassinis a Porto di Mare: un pomeriggio in bicicletta per grandi e bambini tra i boschi del parco che sta rinascendo grazie al grande lavoro di Italia Nostra.
  • Intitolazione Parco della Lambretta: l'area verde situata tra via Caduti di Marcinelle e via Caduti in Missione di Pace  verrà ufficialmente denominata Parco della Lambretta, in ricordo dello scooter famoso in tutto il mondo che fino al 1972 veniva costruito degli stabilimenti ex Innocenti situati accanto all’area.
  • Consegna del casello ferroviario di via San Cristoforo: dopo anni di incuria e abbandono, l’ex casello sarà restituito alla cittadinanza come previsto dall’accordo per la riqualificazione degli scali ferroviari. A seguito di un bando pubblico redatto dal Municipio 6 quest’estate, il casello e l’area verde circostante saranno assegnati a un’associazione o un gruppo di associazioni che si occuperà del loro recupero e rifunzionalizzazione.
  • Visite ai nuovi spazi verdi a San Vittore: prosegue il percorso avviato l’anno scorso “Parole in circolo in città” per ampliare e rendere più fruibili gli spazi verdi all’interno del carcere, con il coinvolgimento diretto di chi il carcere lo vive quotidianamente. 
  • Inaugurazione parco giochi via Fratelli Zoia 105: la riqualificazione dell’area abbandonata per decenni avviata l’anno si arricchisce di un nuovo tassello con la nascita di un nuovo parco giochi. Durante la giornata il giardino sarà animato da bancarelle di associazioni e animazioni per bambini. 
  • Compost gratuito per tutti: anche il Gruppo A2A, attraverso Amsa, partecipa alla Milano Green Week, distribuendo gratuitamente ai cittadini tonnellate di compost biologico prodotto da A2A Ambiente in diversi punti della città. 

 

Domenica 29 settembre

 

  • Inaugurazione e consegna di nuovi orti urbani a Lampugnano: quaranta nuove particelle ortive realizzate tra i quartieri Gallaratese e Trenno verranno destinate a coltivazioni biologiche e assegnate dal Municipio 8 ad enti senza fini di lucro e residenti di Milano come previsto dal regolamento.
  • Inaugurazione nuova area cani in Piazzale Accursio: dopo aver riqualificato le aree verdi di piazza Duca D’Aosta e Piazza Scala, il progetto SeMiniAmo promosso dal Comune di Milano e  Zack Goodman è arrivato in Piazzale Accursio, dove è stata realizzata un’ innovativa area cani. Sono inoltre state riqualificate 5 aree rotonde tra via Stephenson e via Musatti.
  • Inaugurazione della nuova veste di piazza della Cooperazione: grazie al patto di collaborazione tra il Comune e il Consorzio Cooperative Lavoratori, la Cooperativa Solidarnosc, l’Associazione Noicoop e con la sponsorship tecnica di Ivas, la piazza avrà una nuova identità, con arredi e orti comuni. Il progetto, vincitore di un concorso nazionale bandito con questo scopo, verrà realizzato nei due giorni precedenti con il coinvolgimento degli abitanti del quartiere e il risultato sarà festeggiato domenica fino a sera con performance e attività per grandi e bambini. 
  • Festa per i 90 anni dell’Unione Pescatori Aurora Arci: la società che si occupa da anni delle attività all’interno del Parco delle Cave e che ha contribuito alla bonifica di Cava Cabassi invita i cittadini a festeggiare i 90 anni di attività concreta sul territorio e alla presentazione del libro ad essi dedicata.

Tantissimi ancora gli eventi che animeranno la città nei quattro giorni di Milano Green Week. Covivio promuove l’evento “Reinventing Cities: rigenerazione, sostenibilità e innovazione per le città del futuro” per raccontare  il suo “Vitae” , il progetto vincitore del bando internazionale di rigenerazione ambientale lanciato dal Comune di Milano e C40 che farà rivivere una porzione di via Serio con un intervento altamente sostenibile. ENGIE Italia  propone “PIUPERMENOCO2”, Forum sul tema dei cambiamenti climatici, in collaborazione con Politecnico, ANCI ed Euromedia Research, per dare un impulso concreto su quanto cittadini, aziende e amministrazioni pubbliche possono fare per assicurare un futuro al pianeta (#piusiamomenopesiamo). Life Gate mostrerà i primi risultati di LifeGate PlasticFreeLess, il progetto che grazie all’installazione di un Seabin Cattura plastica sta contribuendo a tenere pulita la Darsena. Decine gli appuntamenti previsti nell’ambito di Cascine Aperte, dalla presentazione del progetto musicale alla Cascina Casottello promossa dall’associazione Sunugal con CIQ  alla presentazione del progetto di rigenerazione previsto per Cascina Sella Nuova affidata di recente a una serie di associazioni con capofila Thara Rpthas, passando per il pic nic a Cascina Merlata organizzato da Euromilano. Laboratori, dibattiti e passeggiate in mezzo alla natura sono promossi dal Comune anche al Museo Botanico Aurelia Josz e a Villa Lonati, dove i cittadini potranno partecipare a un baratto di semi e piante. E la filosofia “green” si sposa necessariamente anche con la passione per le due ruote: BikeTourMilano.it porta i cittadini in giro alla scoperta dell’itinerario di Leonardo mentre FIAB Milano Ciclobby invita a una passeggiata in bicicletta tra i giardini condivisi della città. 

Tutto il programma di Milano Green Week è disponibile su   www.milanogreenweek.eu